Notizie in evidenza

Si comunica lo sciopero nazionale indetto, per venerdì 26 marzo, dalle sigle sindacali COBAS e SAESE per l'intera giornata e per tutto il personale della scuola.

 

Le motivazioni sono:

COBAS: richiesta di al di impiegare una parte significativa delle somme del Recovery plan per ridurre a 20 il numero massimo di alunni per classe e a 15 in presenza di alunni con disabilità- garantire la continuità didattica e la sicurezza, assumendo con concorsi per soli titoli i docenti con tre anni scolastici di servizio e gli ATA con 24 mesi, massicci interventi nell’edilizia scolastica per aver spazi idonei ad una scuola in presenza e in sicurezza, la cancellazione dei progetti di Autonomia regionale differenziata, il mantenimento dell’apertura in presenza almeno al 50% alle superiori e totale negli altri ordini di scuola, a meno di lockdown generalizzati ed estesi a tutte le attività , il ritiro dell’accordo sull’ulteriore riduzione del diritto allo sciopero.
SAESE: Disposizioni per la conoscenza e la promozione della dieta dei gruppi sanguigni nelle istituzioni scolastiche d’ogni ordine e grado. L’importanza e il significato dell’istituzione dell’educazione alimentare nella scuola, è facilmente intuibile: garantire un corretto percorso formativo alimentare, anche attraverso di una figura esperta di nutrizione o di scienza dell’alimentazione, capace di guidare gli studenti e dare loro le nozioni principali per avviarli nel percorso di una giusta e corretta igiene ed educazione alimentare, con i conseguenti effetti positivi nelle età successive.

 

 

SI RENDE NOTO CHE LA REGIONE BASILICATA HA EMANATO UN'ORDINANZA DI SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA' DIDATTICHE IN PRESENZA FINO AL 26 MARZO. 

Alla Dottoressa Stellacci Lucrezia, Capo dipartimento per l'Istruzione dal 2012 al 2013, Coordinatrice della Commissione Nazionale per l'Ed. Civica e tanto altro ancora,  esprimo i ringraziamenti da parte di tutte le scuole Lucane per aver offerto la sua piena e gratuita disponibilità a formare i docenti referenti di Ed. Civica. In qualità di Dirigente scolastico della scuola Polo formazione per l'Educazione Civica, porgo tutta la nostra gratitudine per il prezioso contributo, per i significativi spunti di riflessione e per gli scenari possibili dell'Educazione civica per le scuole di ogni ordine e grado. 

Ringrazio personalemente la Dottoressa a nome dell'USR , delle scuole polo e di tutte le scuole della regione Basilicata.

 Vincenza D'Elia

SI RENDE NOTO CHE IL SINDACO DI MELFI , SENTITO L'USCO, HA DISPOSTO LA SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA' DATTICHE IN PRESENZA FINO A SABATO 20 MARZO 2021.

Circolari e comunicazioni

SCIOPERO DEL 12 NOVEMBRE 2019 INDETTO DALL'ASSOCIAZIONE ANIEF

Decreto Pubblicazione Graduatorie

Collegio dei Docenti 3 settembre 2018

Progetti, Formazione e Certificazioni

Altri siti d'interesse

Torna su